Conglomerati bituminosi: prodotto in impianto a basso impatto ambientale

 

Dotato di apparati tecnologici di nuova generazione, l’impianto consente la produzione di conglomerati bituminosi a minor temperature (dai 25°C ai 140°C).

Le tecnologie produttive utilizzabili a tale scopo sono molteplici: sabbie umide, zeoliti, emulsioni bituminose e bitumi schiumati.

Tutte sono accumunate da un notevole risparmio energetico e da un’elevata diminuzione delle emissioni in atmosfera.

Va precisato che le tecnologie sopra elencate permettono di produrre anche conglomerati bituminosi composti di sole materie prime vergini.